Sulle quattro ruote tra Stati Uniti e Costiera Amalfitana

febbraio 4, 2016

Sedetevi comodi sul sedile, fate partire la vostra compilation preferita e iniziate questo viaggio in macchina con noi. Chi ama le automobili lo sa bene, guidare per ore solo per raggiungere alcuni degli itinerari più belli al mondo è un’esperienza unica, da vivere almeno una volta nella vita – in solitaria, in coppia, tra amici. Ma quali sono i tragitti su strada che permettono di ammirare gli scenari più spettacolari? Per tutti i nostri lettori che non riescono a resistere alla fine dell’inverno e non vedono l’ora di mettersi in viaggio alla scoperta di panorami da togliere il fiato, ecco i migliori percorsi da fare in auto!

Ricardo_DelToro
Photo credit: Ricardo Del Toro

Sulla mitica Route 66

Fre_Sonneveld
Photo credit: Fré Sonneveld

È il viaggio nel cassetto per eccellenza… Tutto inizia sempre da qui, la Route 66, una delle strade più affascinanti al mondo, entrata ormai nel mito e nell’immaginario di molti. Possono volerci oltre venti giorni per riuscire a visitare per bene tutte le città che si incontrano lungo questo pezzo di storia americana. Il consiglio è quello di partire da Chicago, attraversare il grande Missouri, poi l’Oklahoma, e ancora il Texas e l’Arizona. Spegnere il motore e sorseggiare un cocktail con gli occhi illuminati dal molo di Santa Monica, in California, sarà una meritata sosta per anima e corpo.

Musica consigliata: Rolling Stones

Fuori dal mondo in Islanda

Anders_Jelden
Photo credit: Anders Jelden

Prima di fare ritorno nel cuore dell’Europa, meglio optare una piccola sosta e godere dei panorami dell’Islanda nel modo più naturale che ci sia. Fare un giro in auto per le strade deserte dell’isola non ha prezzo: consigliamo di cominciare dall’aeroporto internazionale di Reykjiavìk, costeggiare la regione verso est, passando da Djúpivogur, ricca di attrattive archeologiche e paesaggistiche, e virare a nord in direzione Akureyri, la capitale dell’Islanda del nord. La città, infatti, si trova al centro del Eyjafjörður, il fiordo più grande dell’isola. Gli scorci mozzafiato sullla natura incontaminata sono garantiti

Musica consigliata: Sigur Rós

Sotto il sole della Costiera Amalfitana

Joshua_Sortino
Photo credit: Joshua Sortino

E infine…. Partenza da Napoli per l’ultima tappa del nostro viaggio intorno al mondo. La città partenopea, infatti, è l’ideale per iniziare a esplorare uno dei più suggestivi luoghi del nostro meraviglioso Sud Italia. La zona è costellata di piccoli centri abitati che regalano emozioni in grado di soddisfare qualunque palato, anche il più esigente. Parcheggiate la macchina, e lasciatevi andare alle emozioni: dagli splendidi ristoranti a due passi dalla spiaggia alle ceramiche di Vietri sul Mare, fino alle calette nei dintorni di Positano e Amalfi, c’è solo l’imbarazzo della scelta per il viaggiatore. Per concludere, potreste scegliere di chiudere con un gran finale la vostra gita fuori porta e passare qualche ora in uno dei borghi storici, come lo sono Scala e Minor.

Musica consigliata: Massimo Ranieri

Allora, da quale meta iniziamo?
Qui su Wowanderlust gli spunti non mancano di certo!

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>